TAROCCHI KARMA DESTINO
Ruoli, simboli, archetipi e meditazioni per illuminare i processi interiori e lavorare su di sé
A Te, che entri ora nella mia vita, accogliendomi nella tua.
IO SONO D'ORO
Il valore della donna nella relazione
«Prima di iniziare questo viaggio, vorrei che tu mi seguissi in un piccolo rito. 

Stiamo per entrare in uno spazio più ampio, dentro e fuori di noi. Semplicemente, prima di proseguire, ti chiedo di chiudere il libro, tenerlo tra le mani, sentirlo con il cuore. Ascoltalo da un luogo lontano e profondo. Lascia che la sua energia si connetta con la tua, con la mia, con quella di tutte le altre meravigliose creature che esistono e che lavorano per il bene, la guarigione, la consapevolezza, l'amore. 

Dunque, iniziamo tutti insieme, tutti connessi, in campo unico, in una grande danza dello spirito.»
QUESTO LIBRO
Questo libro è una porta aperta verso un mondo che pochi conoscono, ma che tutti cercano in un modo o nell'altro. È un mondo che percepiamo soltanto se andiamo al di là dell'aspetto superficiale delle cose e delle persone, se abbiamo il coraggio di scendere la scala che ci porta nei piani sottili della vita.

Gabriele l'ha fatto e ci racconta con grande sincerità e soprattutto con grande entusiasmo, la sua ricerca, le sue scoperte, le sue difficoltà, i suoi raggiungimenti, portandoci con lui in un cammino di scoperta di noi stessi.
– Kiki Boni
Nessuno vince, nessuno perde, nessuno trionfa, nessuno fallisce. Non c’è dunque alcuna guerra, nessun bisogno di guerrieri, spirituali e non. Siamo tutti in movimento, come piume cadute sulle onde. Dobbiamo fare della leggerezza la nostra religione quotidiana.
Gabriele Policardo
Nessuno vince, nessuno perde, nessuno trionfa, nessuno fallisce. Non c’è dunque alcuna guerra, nessun bisogno di guerrieri, spirituali e non. Siamo tutti in movimento, come piume cadute sulle onde. Dobbiamo fare della leggerezza la nostra religione quotidiana.
Gabriele Policardo
 Sono un Autore. Al servizio della Vita.
Sono nato a Siracusa il 12 febbraio 1981. Mi sono laureato nel 2004 in Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo alla facoltà di Lettere e Filosofia a Roma. Ho collaborato come autore a giornali, riviste, saggi universitari, spettacoli teatrali, programmi radiofonici e format televisivi. Nel 2005 ho iniziato lo studio delle leggi della biologia applicate al corpo umano e alla salute. Uno studio che si è intensificato nel tempo e prosegue a tutt’oggi, costituendo il fondamento scientifico e verificabile delle Biocostellazioni®. 

Nel 2006 ho frequentato i corsi di Cesare Boni sulla morte, sulla mente, sui livelli della Coscienza, approdando al mio attuale sentiero spirituale, lo yoga, con la guida di un Maestro di antico lignaggio. Ho conosciuto le Costellazioni familiari nel 2007 e ne ho approfondito la conoscenza a partire dal 2012, fino a giungere alla fonte, presso la scuola di formazione di Bert e Sophie Hellinger, conseguendo una seconda laurea presso l’Università Europea Jean Monnet di Bruxelles con una tesi in Costellazioni Familiari e Sistemiche dal titolo 'Il sintomo come relazione sospesa'. 

A completare la mia formazione, lo studio sul Copione della Vita con Rüdiger Rogoll, numero uno dell’analisi transazionale in Europa e il corso intensivo con in Dottor Brian Weiss, presso l’Omega Institute di New York, sull’ipnosi regressiva. 

Tengo attualmente seminari in tutta Italia e all’estero, aiutando migliaia di persone sui temi più ricorrenti e importanti: conflitti familiari, sintomi, problemi nella relazione di coppia, nel lavoro, malesseri e sofferenze di ogni tipo. Dal 2014 ho pubblicato per Spazio Interiore 5 libri tra cui "Io sono d'Oro".
 Sono un Autore. 
Al servizio della Vita.
Sono nato a Siracusa il 12 febbraio 1981. Mi sono laureato nel 2004 in Discipline dell’arte, della musica e dello spettacolo alla facoltà di Lettere e Filosofia a Roma. Ho collaborato come autore a giornali, riviste, saggi universitari, spettacoli teatrali, programmi radiofonici e format televisivi. Nel 2005 ho iniziato lo studio delle leggi della biologia applicate al corpo umano e alla salute. Uno studio che si è intensificato nel tempo e prosegue a tutt’oggi, costituendo il fondamento scientifico e verificabile delle Biocostellazioni®. 

Nel 2006 ho frequentato i corsi di Cesare Boni sulla morte, sulla mente, sui livelli della Coscienza, approdando al mio attuale sentiero spirituale, lo yoga, con la guida di un Maestro di antico lignaggio. Ho conosciuto le Costellazioni familiari nel 2007 e ne ho approfondito la conoscenza a partire dal 2012, fino a giungere alla fonte, presso la scuola di formazione di Bert e Sophie Hellinger, conseguendo una seconda laurea presso l’Università Europea Jean Monnet di Bruxelles con una tesi in Costellazioni Familiari e Sistemiche dal titolo 'Il sintomo come relazione sospesa'. 

A completare la mia formazione, lo studio sul Copione della Vita con Rüdiger Rogoll, numero uno dell’analisi transazionale in Europa e il corso intensivo con in Dottor Brian Weiss, presso l’Omega Institute di New York, sull’ipnosi regressiva. 

Tengo attualmente seminari in tutta Italia e all’estero, aiutando migliaia di persone sui temi più ricorrenti e importanti: conflitti familiari, sintomi, problemi nella relazione di coppia, nel lavoro, malesseri e sofferenze di ogni tipo. Dal 2014 ho pubblicato per Spazio Interiore 5 libri tra cui Desideriologia – La Scienza della Vita (2016). 
 Tutto è Uno.
Quando una persona che ami lascia questa terra, pianta un albero in suo onore. Fai beneficenza a nome suo, perché il carico del suo karma venga alleggerito. Dona più che puoi. Nei paesi, quando moriva un parente ricco, veniva fatta una donazione speciale ai poveri di ogni bendiddio. Canta i canti devozionali o i mantra che più ami, dedicandoglieli. Prega. Invoca la Grazia per il suo cammino, chiedi che la sua strada nell’Aldilà sia libera da ostacoli, illusioni, impedimenti e attaccamenti. 

Prenditi del tempo per trasformare il dolore della perdita in consapevolezza di un legame più profondo, che ha sede nel cuore e il tempo rende più forte e intenso, unico. Non serbargli rancore perché ti ha abbandonato: moriamo sempre nel momento giusto. E se lasciamo qualcuno, è perché vogliamo dimostrargli che abbiamo stima e fiducia che possa farcela con le proprie forze. Anche in onore nostro. Perciò, non tormentarti con il pensiero che avresti potuto fare di più.

Se hai delle cose in sospeso, entro i primi tre giorni dalla morte contattalo semplicemente chiamandolo per nome e digli tutto ciò che sorge spontaneo dal tuo cuore. Sentirai che non parli al vuoto. Trascorso questo tempo però esortalo a lasciare questa dimensione: il tuo attaccamento può essere la sua zavorra. Non dire che «non esiste più», perché dov’è ti sente e ne soffre terribilmente. Ridi, pensando agli episodi che ti hanno illuminato quando era nella tua vita. Spargi ricordi, segnali, testimonianze, fotografie, racconti. Testimonia al mondo quanto il suo passaggio è stato prezioso. 

Non perdere mai di vista una verità: la fortuna di averlo avuto con te è superiore alla tristezza di averlo perduto. Tutto è Uno. In qualunque istante, se lo cerchi, lo troverai sempre nel tuo cuore.
 Tutto è Uno.
Quando una persona che ami lascia questa terra, pianta un albero in suo onore. Fai beneficenza a nome suo, perché il carico del suo karma venga alleggerito. Dona più che puoi. Nei paesi, quando moriva un parente ricco, veniva fatta una donazione speciale ai poveri di ogni bendiddio. Canta i canti devozionali o i mantra che più ami, dedicandoglieli. Prega. Invoca la Grazia per il suo cammino, chiedi che la sua strada nell’Aldilà sia libera da ostacoli, illusioni, impedimenti e attaccamenti. 

Prenditi del tempo per trasformare il dolore della perdita in consapevolezza di un legame più profondo, che ha sede nel cuore e il tempo rende più forte e intenso, unico. Non serbargli rancore perché ti ha abbandonato: moriamo sempre nel momento giusto. E se lasciamo qualcuno, è perché vogliamo dimostrargli che abbiamo stima e fiducia che possa farcela con le proprie forze. Anche in onore nostro. Perciò, non tormentarti con il pensiero che avresti potuto fare di più.

Se hai delle cose in sospeso, entro i primi tre giorni dalla morte contattalo semplicemente chiamandolo per nome e digli tutto ciò che sorge spontaneo dal tuo cuore. Sentirai che non parli al vuoto. Trascorso questo tempo però esortalo a lasciare questa dimensione: il tuo attaccamento può essere la sua zavorra. Non dire che «non esiste più», perché dov’è ti sente e ne soffre terribilmente. Ridi, pensando agli episodi che ti hanno illuminato quando era nella tua vita. Spargi ricordi, segnali, testimonianze, fotografie, racconti. Testimonia al mondo quanto il suo passaggio è stato prezioso. 

Non perdere mai di vista una verità: la fortuna di averlo avuto con te è superiore alla tristezza di averlo perduto. Tutto è Uno. In qualunque istante, se lo cerchi, lo troverai sempre nel tuo cuore.
 Non esiste relazione senza proiezione
 Perdiamo solo ciò che non è nostro.
Il fatto che una persona esca dalla nostra vita non vuol dire che non ci ami. A volte esce nonostante ci ami. A volte, ci lascia proprio perché ci ama e vuole preservarci da qualcosa, facendosene carico. 

Quante persone ho incontrato ancora risentite con qualcuno che era morto prematuramente e dal quale si sentivano ingiustamente abbandonate: si muore sempre al momento giusto e se si lascia qualcuno, è perché comprenda che da solo ce la può fare. In ogni caso, ciò che quella persona ha condiviso con noi, l'amore dato, l'amore ricevuto, i momenti di immenso come le contrazioni d'orgoglio, rabbia, rimpianto, non svanisce. 

Perdiamo solo ciò che non è nostro. Le persone entrano ed escono dalle vite degli altri senza appartenersi, perché ciascuno è libero. Di amare, di venire, di ritornare. 
 Perdiamo solo ciò che non è nostro.
Il fatto che una persona esca dalla nostra vita non vuol dire che non ci ami. A volte esce nonostante ci ami. A volte, ci lascia proprio perché ci ama e vuole preservarci da qualcosa, facendosene carico. 

Quante persone ho incontrato ancora risentite con qualcuno che era morto prematuramente e dal quale si sentivano ingiustamente abbandonate: si muore sempre al momento giusto e se si lascia qualcuno, è perché comprenda che da solo ce la può fare. In ogni caso, ciò che quella persona ha condiviso con noi, l'amore dato, l'amore ricevuto, i momenti di immenso come le contrazioni d'orgoglio, rabbia, rimpianto, non svanisce. 

Perdiamo solo ciò che non è nostro. Le persone entrano ed escono dalle vite degli altri senza appartenersi, perché ciascuno è libero. Di amare, di venire, di ritornare. 
 La felicità sarà nel condividere ciò che desideriamo piuttosto che nel colmare ciò che ci manca.
 Lasciamo a ciascuno le sue convinzioni
«Una persona con una convinzione è una persona difficile da cambiare. Ditele che siete in disaccordo con lei e se ne andrà. Mostratele fatti e numeri e metterà in discussione le vostre fonti. Fate ricorso alla logica e non sarà in grado di capire il vostro punto di vista.» 

In molti storcerebbero il naso all’idea che in una stessa conferenza si possano accomunare Albert Einstein, Carl Gustav Jung, la fisica quantistica, i tarocchi, gli archetipi e un nuovo modello di rapporto tra la vita e la morte, la malattia e la guarigione, il vero e il falso. Eppure, lasciamo a ciascuno le sue convinzioni. Noi siamo qui per acquisire conoscenza, liberarci dai conflitti e dagli ostacoli, realizzare una vita piena, felice, di successo, nell’abbondanza e nell’amore. Ciò non è, come si credeva fino ad alcuni anni fa, il risultato di un destino prestampato o di un «caso».

È una vera e propria scienza. La scienza della Vita. 
Di questa scienza della Vita gli Arcani maggiori, come i testi sapienziali, sono i maestri. Bisogna però uscire dal sistema del credo non credo, vedo non vedo. Ed entrare nel livello più profondo della Coscienza Spirituale, la nuova dimensione che ci sta conducendo, giorno dopo giorno, in una realtà più ampia, libera, consapevole e gioiosa.
 Lasciamo a ciascuno le sue convinzioni
«Una persona con una convinzione è una persona difficile da cambiare. Ditele che siete in disaccordo con lei e se ne andrà. Mostratele fatti e numeri e metterà in discussione le vostre fonti. Fate ricorso alla logica e non sarà in grado di capire il vostro punto di vista.» 

In molti storcerebbero il naso all’idea che in una stessa conferenza si possano accomunare Albert Einstein, Carl Gustav Jung, la fisica quantistica, i tarocchi, gli archetipi e un nuovo modello di rapporto tra la vita e la morte, la malattia e la guarigione, il vero e il falso. Eppure, lasciamo a ciascuno le sue convinzioni. Noi siamo qui per acquisire conoscenza, liberarci dai conflitti e dagli ostacoli, realizzare una vita piena, felice, di successo, nell’abbondanza e nell’amore. Ciò non è, come si credeva fino ad alcuni anni fa, il risultato di un destino prestampato o di un «caso».

È una vera e propria scienza. La scienza della Vita. 
Di questa scienza della Vita gli Arcani maggiori, come i testi sapienziali, sono i maestri. Bisogna però uscire dal sistema del credo non credo, vedo non vedo. Ed entrare nel livello più profondo della Coscienza Spirituale, la nuova dimensione che ci sta conducendo, giorno dopo giorno, in una realtà più ampia, libera, consapevole e gioiosa.
 Tarocchi Karma Destino: Indice, Capitoli e Contenuti
PREFAZIONE DI KIKI BONI
INTRODUZIONE
CAPITOLO 1
LA TESTA SULLE SPALLE
∙ La scoperta dell'invisibile ∙ La disidentificazione dal corpo ∙ Prima e oltre la vita ∙ Il segreto della vita e della morte ∙ Sulla via del riconoscimento ∙ Il ritorno a casa ∙ Il risveglio di Kundalini ∙ Amici nel tempo ∙ Il tempo del cambiamento ∙ Spiritualità e rispetto ∙ La riscoperta dei tarocchi: il simbolo come "psicoterapia" ∙ I problemi sono una creazione inconscia del nostro potere di cambiamento ∙ L'Io in espansione rompe i suoi contenitori ∙ Il supermondo conscio ∙ La conoscenza del Testimone ∙ Io e Sé
CAPITOLO 2
OLTRE I RUOLI
∙ Modelli ∙ I tre ruoli fondamentali e la legge del "dare-avere" ∙ Lo slittamento dei ruoli ∙ Plusvalore e Alienazione ∙ Cambia il valore di ciò che meriti e cambierai il valore di ciò che attrarrai ∙ Genitori e figli ∙ Figli di serie A e di serie B ∙ La rabbia è l'altro volto dell'amore ∙ Conflitti e famiglia ∙ Ruoli e funzioni ∙ Integrare i ruoli mancanti ∙ L'inganno ∙ La bilancia energetica ∙ Postulato alla legge dell'attrazione ∙ La palestra del desiderio ∙ I cinque principi ∙ Desiderare una persona ∙ Il potere della parola
CAPITOLO 3
GEMELLI SUPERSTITI
∙ Il rebus di una vita ∙ Un fulmine a ciel sereno ∙ La scoperta e gli effetti immediati ∙ Un copione quasi unico ∙ Che fine fa il gemello scomparso? ∙ I genitori sanno? ∙ Gli animali come sostituti ∙ Gemelli plurimi ∙ Sintomi fisici ∙ Date e simboli ∙ I sogni raccontano del nostro gemello ∙ I conti non tornano: storie e disegni ∙ «Chi la sta guardando la televisione?» ∙ Ga e Gu ∙ L'affettività dei gemelli superstiti ∙ Verifiche ∙ Bulimia notturna ∙ Il "parafulmine" ∙ «Segnali dai gemelli ∙ «Quel vuoto è presenza alla stato puro» ∙ «L'ho sempre saputo...» ∙ «Ora ognuno è al suo posto, io, Luca e gli altri» ∙ «Lo voglio per me e lo voglio per lui» ∙ La carne e le parole ∙ «Non mi sono mai sentita sola» ∙Integrare il gemello perduto ∙ Il gemello scomparso al cinema, nella cultura, nella mitologia
CAPITOLO 4
KARMA
∙ La legge del karma ∙ Spezzare la ruota del karma ∙ Azioni e reazioni oltre la vita ∙ I tre livelli del karma ∙ L'importanza di un maestro ∙ Appuntamento al buio (con il karma) ∙ Il destino sale sempre con te sull'autobus ∙ Nome e destino ∙ L'agente K
CAPITOLO 5
GUARIRE
∙ Il metodo sperimentale ∙ Favole per adulti ∙ Malattia e responsabilità ∙ La testa contro il muro ∙ Convivere con la malattia ∙ Alcune verifiche e testimonianze ∙ «Il ciclo tornerà quando lascerai andare tuo fratello» ∙ Anoressia ∙ Cistite ∙ Essere centrati ∙ Tiroidite e impotenza ∙ «Trovati un uomo da guardare» ∙ L'umanesimo del sapersi ascoltare ∙ Non importa guarire ma vivere bene
CAPITOLO 6
MEDITAZIONI
∙ Meditazione d'agosto ∙ Meditazione 1 ∙ Arcano XIII (La Morte) ∙ Meditazione 2 ∙ Arcano VII (Il Carro) ∙ Meditazione di settembre ∙ Meditazione del 31 ottobre ∙ Meditazione del 2 novembre ∙ Meditazione su un figlio non nato ∙ Meditazione 3 ∙ Arcano IV (L'Imperatore) ∙ Meditazione sulla rabbia ∙ Meditazione per buttare via carte e oggetti ∙ Meditazione 4 ∙ Arcano1 (Il Bagotto)
APPENDICE
TESTIMONIANZE
 Testimonianze dei lettori di "Tarocchi Karma Destino"
 Quali scelte stai tardando a compiere, per realizzare il progetto d'amore che la tua Anima ha per te?
 Perché ordinare dal sito ufficiale dell'autore?
Ecco 6 buoni motivi per farlo:
  •  Riceverai la tua copia con dedica autografata dall'autore Gabriele Policardo
  • Prezzo di copertina garantito (ultima edizione)
  •  Costi di spedizione ridotti ed invio in tutta Italia
  •  Pagamento online con protocollo sicuro e protetto
  •  Disponibilità immediata
  •  Aggiungi all'ordine gli altri 4 Libri dell'Autore + CD "Tu sei d'Oro" (con 7 meditazioni guidate) e ricevi in regalo il nuovo libro di Gabriele Policardo: 'Anche i soldi hanno un'anima' (costi di spedizione inclusi nell'offerta)
Ecco 6 buoni motivi per farlo:
  •  Riceverai la tua copia con dedica autografata dall'autore Gabriele Policardo
  • Prezzo di copertina garantito (ultima edizione)
  •  Costi di spedizione ridotti ed invio in tutta Italia
  •  Pagamento online con protocollo sicuro e protetto
  •  Disponibilità immediata
  •  Aggiungi all'ordine gli altri 4 Libri dell'Autore + CD "Tu sei d'Oro" (con 7 meditazioni guidate) e ricevi in regalo il nuovo libro di Gabriele Policardo: 'Anche i soldi hanno un'anima' (costi di spedizione inclusi nell'offerta)
 Come ordinare il libro "Tarocchi Karma Destino"?
É semplice. In 3 rapidi passaggi:
  •  SELEZIONA IL NUMERO DI COPIE
  • INSERISCI I DATI PER LA SPEDIZIONE DEL LIBRO
  • AGGIUNGI I DATI PER IL PAGAMENTO
É semplice. In 3 rapidi passaggi:
  •  SELEZIONA IL NUMERO DI COPIE
  • INSERISCI I DATI PER LA SPEDIZIONE DEL LIBRO
  • AGGIUNGI I DATI PER IL PAGAMENTO
ACQUISTA "TAROCCHI KARMA DESTINO"
#1 - Seleziona il numero di copie da ordinare
I costi di spedizione sono già inclusi nel prezzo indicato. Se ordini 3 copie, la spedizione è gratuita.
Tarocchi Karma Destino (con autografo dell'autore)
Prezzo
€24.60
€44.60
€60
€63
#2 - Inserisci i dati per la spedizione
#3 - Inserisci i dati per il pagamento
PAGAMENTO SICURO AL 100% CON STRIPE
CARTA DI CREDITO
CODICE CVC
MESE DI SCADENZA
ANNO DI SCADENZA

OFFERTA SPECIALE: Spuntando la casella, puoi approfittare dell'offerta in corso che ti permette di ricevere, oltre a Tarocchi Karma Destino, gli altri 5 Libri di Gabriele Policardo + CD (con 7 meditazioni guidate): 'Desideriologia - La Scienza della Vita', 'Io sono d'Oro', 'Discorso sul sintomo', 'La Malattia come Relazione Sospesa' e il CD "Tu sei d'Oro". Riceverai in regalo l'ultimo libro di Gabriele Policardo, 'Anche i soldi hanno un'anima' . I costi di spedizione sono inclusi nell'offerta.

Riepilogo Ordine
Totale
Dynamically Updated
$XX.00
© COPYRIGHT 2019 DI GABRIELE POLICARDO - TUTTI I DIRITTI RISERVATI | P.IVA 14260991006 - PRIVACY POLICY